Migliori Antivirus

Valutazione attuale:  / 9
ScarsoOttimo 

Cos'è un firewall? Un firewall protegge il nostro sistema da instrusi indesiderati e ci avvisa di quel tipo di programmi che inviano o trasmettono le notre informazioni personali.

Il firewall può essere considerato un sistema di sicurezza equivalente alla porta di una casa. Senza la porta chiunque potrà liberamente entrare e uscire da casa nostra avendo, inoltre, libero accesso a quanto si trova dentro. Usare un firewall è come mettere una porta dotata di serratura alla nostra casa. Nessuno può entrare a parte noi che abbiamo la chiave o, al limite, verrà autorizzato qualcuno a cui lo permetteremo dopo che avrà bussato.

Qualcuno considera le notifiche di un firewall soltanto un fastidio e le chiude senza pernsarci troppo. Bene, se non prestiamo attenzione a tali avvisi resteremo inermi di fronte a parecchie minacce. Due sono i possibili atteggiamenti rispetto a tali situazioni: definire bene attraverso regole in base a valori assegnati da noi stessi, a quali programmi permettere l'accesso e a quali nergalo o, come abbiamo appena detto, scegliere un modo interattivo che ci chiederà cosa fare ogni volta che un programma verrà eseguito (come per esempio, nell'impostazione predefinita di Windows Firewall). Non c'è alcun inconveniente nell'utilizzare uno o l'altro metodo, però se non abbiamo un'idea chiara di come creare delle regole sicure è preferibile che il firewall ci chieda quale comportamento tenere in ogni occasione. Una notifica ci avviserà che qualcuno o qualcosa sta cercando di collegarsi alla nostra macchina o che un programma sta chiedendo l'accesso a internet. Questo allarme probabilmente mostrerà il nome di una rete, un programma, un sito web o un indirizzo IP.

L'uso di un firewall è altamente raccomandato per difendersi da quei programmi apparentemente innocui ma che, un volta installati, aprono una porta che consente il furto di informazioni o di ingrandire la numerosa lista di botnet a livello mondiale, stiamo parlando dei famigerati "trojan"

È bene ricordare che un firewall è soltanto una componente di un buon antivirus e di qualunque altro programma di protezione. Se ancora non ti sei dotato di un buon antivirus cercalo nella sezione corrispondente, sperando di aver risposto alle tue domande riguardo i firewall.

Prima di installare il nostro firewall

-Raccomandiamo di fare una copia di sicurezza del sistema -o punto di ripristino di Windows
-Bisogna anche tenere in considerazione che sarà necessario disinstallare qualunque altro firewall, escluso nel caso in cui si tratti del firewall integrato di Windows.

Migliori firewall gratuiti

Comodo Firewall

Comodo firewallSi tratta di uno dei migliori firewall disponibili sul mercato ed ha una meritata fama tra gli utenti che lo utilizzano. La lista delle possibili personalizzazioni è molto estesa, permette inoltre un uso senza troppe complicazini, tutto dipende dal nostro grado di conoscenza del programma. Eccelle in termini di affidabilità, che consiste di una robusta ed efficace HIPS *.

Uno dei suoi punti di forza è il Sandbox per isolare quei processi che possono essere dannosi per il sistema. Secondo lo sviluppatore, questo firewall offre una protezione eccellente contro attacchi di buffer overflow. Quello che vi possiamo assicurare è che il suo tasso di rilevamento di minacce è quasi al livello di un programma a pagamento.

Inoltre, potrete scegliere tra la modalità “solo firewall” e quella “Comodo Internet Security”, che comprende antivirus, antimalware, ecc. ecc.

ZoneAlarm Free Firewall 2012

Zone alarm free firewallQuesto firewall è stato tradizionalmente considerato uno dei migliori e tra i più usati in rete, la sua ultima versione ha subito una restyling che lo rende ancora più intuitivo. Una sua funzione molto utile è quella che ci indica quale strumento di sicurezza dovremmo installare per essere più tranquilli.

Uno dei suoi principali difetti era quello di rallentare molto il sistema, ma anche questo aspetto è stato rivisto in maniera soddisfacente. Contempla la funzione “installazione rapida” per iniziare ad utilizzarlo senza dover impazzire.

La tecnologia Enhaced Cloud Security, stando alle dichiarazioni dello sviluppatore, gli permette di rilevare tra le 50000 e le 75000 nuove applicazioni giornaliere, rendendolo più silenzioso e automatizzato.

La versione Professional comprende anche un supporto 24h/7 e una protezione contro il download di software infetti.

Pc Tools Firewall Plus

PC Tools firewall plusSi tratta de i un firewall pensato per i principianti o persone che non necessitano di una protezione speciale. Rileva trojan, backdoors, o keyloggers e mantiene i nostri dati al sicuro.

Nonostante sia solo consente agli utenti avanzati di definire le proprie regole per l'analisi dei pacchetti per personalizzare la difesa della rete.

Ashampoo Firewall Free

Ashampoo firewallUn programma facile da usare, anche se non stiamo parlando del firewall più sicuro sul mercato, lo possiamo raccomandare a quanti sanno di aver bisogno di un firewall ma non hanno idea di come configurarlo.

L'interfaccia è organizzata in maniera semplice e intuibile, come potete vedere dalle immagini. L'helper inluso nel programma, senza essere il migliore supporto in assoluto, ci aiuta comunque a comprendere come funzioni. Una funzione inclusa nel programma ci permette di cancellare tutti i dati di navigazione, cookies, url, ecc., funzioni che al giorno d'oggi sono fornite dai browser.

Un piccolo “però” dobbiamo segnalarlo, e riguarda la disinstallazione del programma, la quale non elimina la totalità dei file, per cui si rende necessario l'utilizzo di un programma apposito che pulisca il registro (regcleaner, ccleaner, tuneup).

Online Armor Free

Online Armor freeQuesto firewall impedisce qualunque accesso non desiderato al nostro pc. Ci metter¢ in salvo da hacker, malware e furti di dati. Non meno importante la protezione anti-phishing, che mette al riparo le transazioni bancarie on-line.

Si tratta di uno dei migliori firewall che abbiamo testato, anche se naturalmente la versione gratuita offre meno funzioni, per esemplio gli aggiornamenti (non sono automatici). Si impone sicuramente per la sua facile installazione e usabilità.

Nella sua ultima versione comprende importanti migliorie, Protezione del Registro di Windows, Interfaccia rinnovata, Auto-protezione del sfotware migliorata e fino a 40 piccoli cambi realizzati grazie alle segnalazioni degli utenti.

 

Outpost Firewall 7

Outpost firewallQuesto programma può un pubblico piuttosto variegato dal momento che offre un prodotto intermedio, tra il facile ed il professionale. Offre un'ampia protezione senza sacrificare l'usabilità. Come gli altri (Comodo, Online Armor) utilizza le notifiche e ricorda ogni impostazione se lo vogliamo impostare in tal maniera, non c'è bisogno di predefinire regole.

Nonostante ciò, ha qualche punto debole: la versione gratuita infatti non si aggiorna automaticamente, e non permette nemmeno di interrompere le connessioni attive.

Se sceglierete questa opzione vi raccomandiamo di lasciare attivi i suggerimenti per una settimana, così riuscirete ad ottenere di più dal programma e sarete sicuri che tutte le applicazioni sicure restranno identificate.

Il livello di protezione è facilmente configurabile come segue: possiamo trascinare un selettore su una barra che ha quattro posizioni, di base sarà su “Optimal” (così monitorerà solo le attività più pericolose) però dovremo aumentare il livello di sicurezza se vogliamo localizzare le minacce come i keyloggers. È possibile anche definire regole a seconda del livello di sicurezza scelto.

Il nostro network

Internazionale